Web Side Story - Fiabe, Favole, Leggende, Mitologia, messe in voce per tutti. Podcast. Letture ad alta voce, dalla letteratura classica alla moderna e contemporanea. Qui puoi ascoltare liberamente le nostre storie, e se poi lo desideri puoi prendere quelle che preferisci e portarle via con te, gratuitamente. Come un di più, per amore della leggerezza.

SOSTIENI PAROLE DI STORIE CON UNA DONAZIONE




Puoi donare subito cliccando su “donazione libera”.
Se invece desideri conoscere quali altre possibilità hai per sostenerci
e scoprire quali ricompense ti offriamo, leggi qui






Donazione sezione A: 5,00 €
Ricompensa A
MENZIONE e RINGRAZIAMENTO nella “pagina sostenitori” del nostro sito web paroledistorie.net






Donazione sezione B: 15,00 €
Ricompensa

Sono comprese le seguenti ricompense:
– Ricompensa A (di cui al sostegno di 5,00 € )
* Inoltre, la presente ricompensa B offre:
LETTERINA PERSONALIZZATA CARTACEA: invio di un doveroso ringraziamento tramite posta, comprendente una letterina/cartolina firmata in calce dal Direttore Artistico Gaetano Marino; accompagnata da una “poesiuola ad personam” dei grandi poeti classici.






Donazione Sezione C: 28,00 € – Adotta una Storia Orfanella
Ricompensa
Sono comprese le seguenti ricompense:
– Ricompensa A e B (di cui al sostegno di 5,00 € )
* Inoltre, la presente ricompensa C offre:
– ADOTTA O REGALA UNA STORIA: per una durata di 180 giorni – rinnovabili. (modalità e sviluppo adozione)
Potrai scegliere una storia già pubblicata, da adottare o regalare a chi vorrai; sull’audio titolo di testa della storia verrà inciso il tuo nominativo; ecco due esempi:
1 – Adozione di una storia
2 – Regalo di una storia






Donazione sezione D: 40,00 €
Ricompensa
Sono comprese le seguenti ricompense
– Ricompensa A (di cui al asotegno di 5,00 € )
– Ricompensa B (di cui al sostegno di 15,00 € )
– Ricompensa C (di cui al sostegno di 28,00 € )
* Inoltre, la presente ricompensa D offre:
– LA TUA STORIA PER PAROLE IN PREDA: Proposta di una storia tua (autore) o d’altri, da mettere in nuova voce e distribuita on line, sia su www.paroledistorie.net , sia su www.quartaradio.it . L’opera dovrà avere una durata di massimo 30 minuti, resterà di tua proprietà, dovrà essere libera dai diritti. esempio:
1 – Parole in preda – la mia storia– OMAGGIO di un CD audio (mp3) di storie della nostra produzione, a libera scelta (max 300 minuti mp3 – podcast)
nb. le spese di spedizione saranno a carico di Parole di Storie.






Donazione sezione E: 99,00 €
Ricompensa
Sono comprese le seguenti ricompense
– Ricompensa A (di cui al sotegno di 5 € )
– Ricompensa B (di cui al sostegno di 15 € )
– Ricompensa C ( di cui al sostegno di 28 € )
– Ricompensa D (di cui al sostegno di 40 € )
* Inoltre, la presente ricompensa D ti offre:
ADOZIONE di una storia per la durata di un anno intero. Per aziende e  privati. Si potrà scegliere un’opera tra le già pubblicate.Alcuni esempi:– Azienda /-/ – Privato






GRANDE SOSTENITORE * DONAZIONE IN ABBONAMENTO MENSILE * 7,00 €






Per saperne di più, chi siamo e cosa facciamo:

Iniziamo dal futuro.
Da oggi, dove registriamo una media di 3300 ascolti play giornalieri. Numeri ufficiali e non modificabili, soprattutto per chi adopera la piattaforma iTunes-Apple.Siamo ai primi posti delle classifiche podcast iTunes. Digitare le seguenti categorie: * per tutta la famiglia – * arte e letteratura
Oppure puoi digitare sui portali:
http://podcast.okihika.com/IT/1305
http://podcast.okihika.com/IT/1401Sappiamo che lodarsi non è mai simpatico, ma questi sono i nostri numeri raccolti in appena due anni di presenza sul web podcasting, settore audiolibri.Libero e Gratuito.
Come avrai notato abbiamo fatto una scelta editoriale di grande impegno. Offriamo un servizio di ascolto e download libero e gratuito delle nostre fiabe, favole, leggende e storie della mitologia. Un fantastico mondo d’avventura messo in voce dai migliori attori professionisti; da ascoltare e scaricare su qualsiasi dispositivo, 24h su 24h e 7gg su 7gg.Sappiamo anche che il denaro non è tutto nella vita, ma a volte, come dire, aiuta a sentirsi un po’ meno soli.Per questo abbiamo bisogno del tuo aiuto, e per questo ti chiediamo un libero sostegno.Che cosa facciamo, come funziona, quanto costa.
Ecco intanto un elenco degli impegni economici, organizzativi, tecnici e artistici, del nostro progetto. Spese che dobbiamo sostenere per mantenere in vita Parole di Storie:
– Il sito nel suo complesso coinvolge diverse figure professionali quali: fonici, costruttori del suono, musicisti, editor digitali e sound designer, revisoni, digital sound, riscrittura editor testo, promoter web, attori professionisti.
– Costi tecnici di mantenimento del sito web (webmaster e hosting).
– Materiale tecnologico per audio digitale (mixer, microfoni e affini), software audio e grafica.
– Aggiornamento e mantenimento del nostro HOME STUDIO (studio.stanza registrazione insonorizzata) per offrire sempre un servizio ascolto di qualità.
– Costi di organizzazione, promozione e distribuzione web.
– Spese generali di organizzazione e mantenimento: telefono, affitto, logistica e trasferimenti, acquisti materiale incisione, archiviazione (hard disk esterni – dvd archiviazione) podcast, libri didattici e materiale cartaceo vario.Ricorda che la tua donazione ci aiuterà a raccontare nuove storie, nuove avventure che potranno restare sempre libere e gratuite.
Intanto GRAZIE!
Anche solo per averci pensato, e, come sempre, buone storie nuove.


vuoi aiutarci, ma non hai paypal

Se non hai un conto paypal, né una carta di credito, puoi effettuare un bonifico all’associazione che mantiene in vita i nostri progetti:
Associazione Culturale Aula39 – Banco di Sardegna
codice iban: IT45Z0101543950000070339098
* ricordati di inserire nella causale il motivo del bonifico: “donazione per paroledistorie web”
scrivi il tuo nominativo e la tua email.

contattaci: info@paroledistorie.net – 0039 345 69 55 238
Grazie, davvero. Gaetano Marino

Sostienici Partecipa Condividi Crowdfunding per Parole di Storie su Eppela

Abbiamo quaranta giorni di viaggio per sostenere il nostro programma!
Condividete, sostenete, promuovete. Usate anche i piccioni se potete.
Ora davvero tocca a voi!

Ora abbiamo bisogno del tuo aiuto
condividi, sostienici, partecipa

Campagna di sostegno crowdfunding per
Parole di Storie, fiabe, favole, mitologia e leggende.
Web Side Story
Iniziamo dal futuro, oggi, in cui registriamo una media di 3000 ascolti-play giornalieri; con un totale di 1.312.000 ascolti e download.
Dal 10 febbraio 2016.
Siamo ai primi posti nelle classifiche podcast iTunes nelle categorie “per tutta la famiglia” e “arte e letteratura”. E su iTunes sa che sono numeri seri e attendibili.
Sappiamo che lodarsi non è mai conveniente, né simpatico, ma questi sono i nostri numeri raccolti in soli due anni di presenza sul web podcasting, settore audiolibri.
Un servizio che è stato sin dalle sue origini libero e gratuito. E libero e gratuito vogliamo mantenerlo.
24h/24h e 7gg/7gg.
Come un di più, per amore della leggerezza e della maraviglia.

Ora abbiamo bisogno del tuo aiuto
condividi, sostienici, partecipa

Leda e il cigno stellato, l’inganno di Zeus. Video storia, tra origami, mitologia e le stelle

Sostieni Parle di Storie con una libera donazione [paypal_donation_button]

Il video

Origami a cura di Mariana Fiore
Adattamento e voce di Gaetano Marino

Leda e il cigno stelalto. L’inganno di Zeus.
Ai piedi delle montagne del Peloponneso scorreva l’Europa, il fiume del roseo alloro. Al calar del giorno, Leda, la splendida moglie del re di Sparta, amava sdraiarsi sulle sue rive. Bisogna dir che quel posto era incantevole e invitava a sognare ad occhi aperti. Quel giorno Leda Oziava. Il suo corpo era abbandonato sull’erba. Dalla sommità dell’Olimpo Zeus la vide e se ne invaghì. Voleva andare da lei, ma come, senza spaventarla? Zeus, maestro delle metamorfosi, ebbe un’idea: si sarebbe trasformato in cigno, un povero cigno inseguito da un’acquila… E Afrodite, la dea dell’amore, avrebbe impersonat un temibile rapace…

Sostieni Parle di Storie con una libera donazione [paypal_donation_button]

Europa, il rapimento. Video storia tra origami, mitologia e le stelle

Sostieni Parle di Storie con una libera donazione [paypal_donation_button]

Il video

Origami a cura di Mariana Fiore
Adattamento e voce di Gaetano Marino

Europa, il rapimento.
Un mattino, mentre osservava la terra dall’alto del cielo, Zeus assistette a un delizioso spettacolo. Europa, l’incantevole figlia del re di Fenicia, coglieva fiori sui pascoli del mare, nel punto in cui passavano gli armenti di suo padre.
Europa era attorniata dalle sue ancelle, e quel gruppo di ragzze che ridevano, saltavano, danzavano e intrecciano corone di fiori formava un quadretto idilliaco.
Ma, fra tutte quelle giovani, Europa era senz’altro la più seducente.
Afrodite dea dell’amore fece segno a suo figlio eros di colpire il signore degli dei con una delle sue solite frecce, la freccia dell’amore appunto.
Da quel momento Zeus ebbe occhi soltanto per Europa e deciso che avrebbe fatto immediatamente visita a quella dolce e tenera creatura. Per fortuna sua moglie, la gelosa Era, non si trovava nei paraggi. Ma non per questo Zeus si sentiva al sicuro. E così, per sedurre Europa, Zeus ebbe l’idea di trasformarsi in un animale della mandria. Prese le sembianze di un toro, un magnifico animale nobile e allo stesso tempo notato di una incredibile dolcezza.

La bella principessa dai capelli d’oro, una video fiaba di Marie-Catherine, Baronessa d’Aulnoy

sostieni Parole di Storie con una libera donazione [paypal_donation_button]


Illustrazioni di Anna Maria Pisano
Adattamento e voce di Gaetano Marino

ascolta audio podcast mp3

sostieni Parole di Storie con una libera donazione [paypal_donation_button]

Storia di Arione e di un delfino. Video storia tra mitologia e origami

Sostieni Parle di Storie con una libera donazione [paypal_donation_button]

il video

Origami a cura di Mariana Fiore
Adattamento e voce di Gaetano Marino

Sostieni Parle di Storie con una libera donazione [paypal_donation_button]

Artemide innamorata, video storia tra mitologia e origami

Sostieni Parle di Storie con una libera donazione [paypal_donation_button]

il video

Artemide, era la divinità della caccia, figlia di Zeus e gemella del dio Apollo. Ella aveva scelto di vivere nei boschi sacri, con i suoi animali e le sue ninfe devote. La purezza e la castità erano il loro giuramento, mai si sarebbero innamorate di un uomo.
Ma una notte accadde qualcosa. Mentre la dea Artemide sorvolava i boschi con il suo carro di luna, vide da lontano il cacciatore Orione. Un uomo forte e abile. Il guaio fu che la dea vide il sorriso di quell’uomo, e d’improvviso sentì il proprio cuore battere forte forte. Così forte da levarle il respiro, e fece quel che mai avrebbe pensato di fare: si mostrò al giovane cacciatore.

Origami a cura di Mariana Fiore
Adattamento e voce di Gaetano Marino

Sostieni Parle di Storie con una libera donazione [paypal_donation_button]

L’usignolo e la rosa, una video fiaba di Oscar Wilde

sostieni Parole di Storie con una libera donazione [paypal_donation_button]

messa in voce di Gaetano Marino
illustrazioni di Fabrizio Antonio Ibba


sostieni Parole di Storie con una libera donazione [paypal_donation_button]

Dal grande Kaos al trono di Zeus – Dei e miti dall’antica Grecia

sostieni Parole di Storie con una libera donazione [paypal_donation_button]

Il video 

Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino, e con l’amichevole partecipazione di Galìcaro Da Mapefòsca.
Dal Kaos disordine, il nulla, alla nascita dell’universo, il cielo azzurro, Urano, e venne la terra Gea. Nel loro abbraccio diedero vita e forma ai primi figli dalle cinquanta teste, e dalle cento braccia, gli Ecatonchiri, poi vennero i Ciclopi, creature con un solo occhio, giganti e irascibili. Infine il Tartaro, l’inferno sprofondato al centro della terra.
Vedremo Crono e il ferimento del padre Urano, la nascita segreta di Zeus, lo stomaco ingordo di Crono e il tradimento di Rea per salvare il figlio. Le straordinarie doti di Zeus, Ade, Poseidone, la guerra tra padre e figli, la maga Metide e i suoi intrugli. La nascita di Atena. Zeus finalmente sul trono.

Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino, e con l’amichevole partecipazione di Galìcaro Da Mapefòsca.

sostieni Parole di Storie con una libera donazione [paypal_donation_button]