03 – Il giudizio di Paride – Alla più bella, nascita e sorte della città di Troia – capitolo terzo

Sostieni Parole di Storie con una libera donazione

Sostieni Parole di Storie con una libera donazione

Drammaturgia e messa in voce di Gaetano Marino
Musiche dei TAC, da Splintered

Un giorno su nell’Olimpo, nella casa degli dei, accadde qualcosa di strordinario.
Teti, una delle dee del mare, doveva sposare Pèleo re di Ftia, che non era un dio.
A Teti da principio non era piaciuta affatto l’idea di sposare un uomo, ma nessun dio voleva sposare lei, perché si sapeva che il figlio di Teti sarebbe stato più forte di suo padre. Gli dei non volevano avere figli più forti di loro, ma gli uomini sì…

 
01 - il Re Laomedonte e la promessa mancata - Alla più bella, nascita e sorte della città di Troia - capitolo primo
02 - il Re Priamo e il sogno di Ecuba - Alla più bella, nascita e sorte della città di Troia - capitolo secondo
03 - Il giudizio di Paride - Alla più bella, nascita e sorte della città di Troia - capitolo terzo
04 - Il principe Paride ritorna in Patria - Alla più bella, nascita e sorte della città di Troia - capitolo quarto
05 - Atreo e Tieste, due fratelli in odio - Agamennone e Menelao - Alla più bella, nascita e sorte della città di Troia - capitolo quinto
06 - Il rapimento di Elena - Alla più bella, nascita e sorte della città di Troia - capitolo sesto
07 - Alla guerra! Il sacrificio di Ifigenia - Alla più bella, nascita e sorte della città di Troia - capitolo settimo
seguiciFacebooktwitterinstagramFacebooktwitterinstagramby feather
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *