Madama Holle, una fiaba dei fratelli Grimm

Madama Holle, una fiaba dei fratelli Grimm
Dai un tuo giudizio

sostieni i programmi di Parole di Storie con una libera donazione 

* dagli 8 anni in su

adattamento e messa in voce di Gaetano Marino

Una vedova aveva due figlie, una bella e ubbidiente, che si chiamava Adalgisa, l’altra brutta e poltrona, che si chiamava Franceschina. La sua preferita era di tanto tanto la brutta, perché‚ era la sua vera figlia, e all’altra, la bella e buona figliastra, era destinato tutto il lavoro di fatica. Adalgisa doveva sedere ogni giorno accanto a una fontana, sulla strada maestra, e filare finché le veniva il sangue dalle dita. Un giorno che il fuso era tutto insanguinato, Adalgisa si chinò sulla fontana per risciacquarlo; ma il fuso sfuggì dalla mano e cadde in acqua. Adalgisa pianse, pianse tanto, e piangendo corse dalla matrigna a raccontare la disgrazia, ma quella la rimproverò duramente e le disse con durezza: “Se hai lasciato cadere il fuso, va’ a ripescarlo!” […]

sostieni i programmi di Parole di Storie con una libera donazione 

seguiciFacebooktwitteryoutubeinstagramFacebooktwitteryoutubeinstagramby feather

Informazioni su parole di storie

Web Side Story - Fiabe, Favole, Leggende, Mitologia, messe in voce per tutti. Podcast. Letture ad alta voce, dalla letteratura classica alla moderna e contemporanea. Qui puoi ascoltare liberamente le nostre storie, e se poi lo desideri puoi prendere quelle che preferisci e portarle via con te, gratuitamente. Come un di più, per amore della leggerezza.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *