Il diavolo e sua nonna, una fiaba dei fratelli Grimm

Il diavolo e sua nonna, una fiaba dei fratelli Grimm
Dai un tuo giudizio

La tua donazione ci aiuterà a raccontare nuove storie, nuove avventure, che potranno restare libere e gratuite.

adattamento e messa in voce di Gaetano Marino

Una volta ci fu una grande guerra dove il re diede ai soldati una paga così misera, che proprio non bastava loro per vivere. Allora tre soldati si misero insieme e pensarono di scappare. Uno disse: -Se ci prendono, però, saranno guai seri: come faremo?-. L’altro rispose: -Là c’è un grosso campo di grano; se vi entriamo e ci nascondiamo, non ci trova nessuno: l’esercito non può entrare là in mezzo-. Così si acquattarono nel grano, e vi rimasero due giorni e due notti. Passò il tempo e avevano tanta fame che credevano di morire, perché non potevano uscire. Allora dissero: -A cosa ci serve essere scappati, se qui ci tocca morire miseramente di fame!-. In quella giunse a volo nell’aria un drago di fuoco, li vide distesi laggiù e chiese: -Che cosa fate lì in mezzo al grano?-.

La tua donazione ci aiuterà a raccontare nuove storie, nuove avventure, che potranno restare libere e gratuite.

seguiciFacebooktwitteryoutubeinstagramFacebooktwitteryoutubeinstagramby feather

Informazioni su parole di storie

Web Side Story - Fiabe, Favole, Leggende, Mitologia, messe in voce per tutti. Podcast. Letture ad alta voce, dalla letteratura classica alla moderna e contemporanea. Qui puoi ascoltare liberamente le nostre storie, e se poi lo desideri puoi prendere quelle che preferisci e portarle via con te, gratuitamente. Come un di più, per amore della leggerezza.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *