Occhiolina, Biocchiolina, Triocchiolina. Una fiaba dei fratelli Grimm

Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino

Una donna aveva tre figlie, una si chiamava Occhiolina perché era nata con un sol occhio in mezzo alla fronte, la seconda Biocchiolina, perché aveva due occhi come tutti e la terza Triocchiolina, perche aveva tre occhi.
Con il passare del tempo le due sorelline, Biocchiolina e Triocchiolina cominciarono a prendere in giro Biocchiolina, perché lei era normale, con due occhi, come tutte le altre bambine, e per questo nessuno l’avrebbe guardata.
La presero in antipatia, la molestarono facendole continui dispetti, e, aizzate dalla madre, perché le sembrava di vedere in Biocchiolina l’unica preferita dalla sorte, le davano gli stracci di casa, prendevano il meglio per loro e le facevano perfino soffrire la fame, dandole soltanto gli avanzi dei loro piatti. […]

Informazioni su parole di storie

Web Side Story - Fiabe, Favole, Leggende, Mitologia, messe in voce per tutti. Podcast. Letture ad alta voce, dalla letteratura classica a quella moderna e contemporanea.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *