Sa lande mazica. (La ghianda magica). Una fiaba dalla Sardegna. Versione in lingua sarda (Nuoro)

Scritta da Maria Teresa Pinna Catte. Messa in voce di Tonino Mesina

Unu pastore poveru, morinde aiat nau a su fizu: “Ti lasso tottu su chi appo: una crapa. Ma tue non ti cuntentes de su pacu latte chi issa ti podet dare; pica sa crapa e bae, zira su mundu e chirca fortuna.
Mortu su babbu, su pizzinnu lassat su pinnettu e si ponet in caminu chin sa crapa; a sero si firmat in s’oru ‘e su buscu de su monte e s’imbarat a una rocca pro si pasare. No est bene settiu chi intendet una bochichedda chi pranghet: “Ohi! Ohi! Non poto issire!”. Su pastoreddu, tottu ispantau, non cumprendet dae ube essit cussa boche. […]

Informazioni su parole di storie

Web Side Story - Fiabe, Favole, Leggende, Mitologia, messe in voce per tutti. Podcast. Letture ad alta voce, dalla letteratura classica a quella moderna e contemporanea.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Un commento

  1. Graziano Secchi

    Ci sono due categorie di attori: l’attore mediocre, che recita il suo testo, e il grande attore che lo resuscita.
    Tonino appartiene alla seconda categoria.
    👏 👏 👏 👏 👏 👏 👏 👏 👏 👏
    Unica pecca: preferisco l’originale della foto, quella a colori.
    È decisamente più bella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *