Sapo Pipa Kururù, detto il figlio del Sole. Una fiaba dall’Amazzonia

Scritta e messa in voce da Gaetano Marino

Una fiaba adottata da CasaRosas Nuoro

Siamo a Nuoro, in via Lamarmora, 145 Abbiamo creato un mondo in movimento, dinamico, innovativo, che prende forma dalla necessità della semplicità, dal desiderio di star bene nel nostro spazio dove regaliamo più secondi, giorni, anni della nostra esistenza: la nostra CASA. "Abitare con gusto" attraverso oggetti preziosi o specifici da regalarci per le azioni che facciamo di continuo. Il nostro obiettivo principale è quello di farvi scegliere in una vasta gamma di prodotti di altissima qualità, dove è impossibile non trovare qualcosa nella quale ci si possa identificare.

Tra quelle fitte e rigogliose foreste, dove animali di innumerevoli specie e fiumi sinuosi che sembrano non avere fine, la grande e immensa Amazzonia racconta fiabe e leggende di straordinaria bellezza.
Guerrieri che si trasformano in pesci o tigri, delfini rosa che incantano donne e bambini, sirene di acqua dolce e addirittura un dio implacabile che protegge la foresta pluviale.
Ebbene, noi, in questa fiaba racconteremo di un animaletto; un piccolo essere comparso molto molto tempo fa, quando ancora il tempo non aveva tempo. Quando ancora l’uomo non c’era.
Ed ecco che nella palude grande della foresta Amazzonica, viveva tra i tanti animali, Sapo Pipa Kururù. Era un rospo. Un rospo verde verde a chiazze scuro scuro, e squamoso, che assomigliava ad un aquilone:

Informazioni su parole di storie

Web Side Story - Fiabe, Favole, Leggende, Mitologia, messe in voce per tutti. Podcast. Letture ad alta voce, dalla letteratura classica a quella moderna e contemporanea.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *