Afrodite, la dea della bellezza e i suoi figli. Mitologia

Una storia dalla Mitologia adottata da Viviana Maxia

Una storia della mitologia adottata da Viviana Maxia

Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino

Appena Afrodite emerse dalle onde, su una conchiglia di madreperla, Zefiro l’aveva spinta sulla riva dell’isola di Cipro, da qui il nome di Cipride. Appena la dea Afrodite mosse i primi passi sulla spiaggia, i fiori sbocciarono sotto i suoi piedi, e subito le vennero incontro le Ore, che portavano con se le quattro stagioni e inoltre erano esse che aprivano e chiudevano le porte di nuvole che conducevano all’Olimpo. Andarono incontro alla bella Afrodite anche la dea della persuasione, il dio del desiderio e quello della brama, Tutti ad accoglierla, per onorarla e servirla. La vestirono con una vestale splendente, bella e leggera, fluttuante più dell’aria, poi le donarono una cintura che le avvolse il seno, donando il desiderio.

Informazioni su parole di storie

Web Side Story - Fiabe, Favole, Leggende, Mitologia, messe in voce per tutti. Podcast. Letture ad alta voce, dalla letteratura classica a quella moderna e contemporanea.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *