STORIE DI PAURA – dal classico ad Halloween

Siete pronti ad entrare in una storia piena di paura? Bene, allora se avete coraggio varcate la soglia, sedetevi e ascoltate. Vi ritroverete in una casa piena di avventure spaventose. Storie provenienti dal mondo classico: Grimm, Andersen, Capuana, Mitologia e Favole; sino alle brividose storie per la notte di Halloween. Coraggio, entrate!

   
QUI LE NOSTRE STORIE DI PAURAAUTORI
Notte paura notte di storie e altre tenere creatureGaetano Marino
La notte di Halloween nello stagno dei piccoli e grandi amiciGaetano Marino
Katte, la piccola strega e l'incantesimo del ragno Orlando nella notte di HalloweenGaetano Marino
Storia di Giacomino dai capelli rossi, detto Pilu Arrubiu, e del diavoletto CoisceddaGaetano Marino

Adottata
Storia dello zio Tonto, l'Orco TontoloneGaetano Marino
tradizione popolare
Il cucù di Adriano nella notte dei mostriGaetano Marino
Filippa, la bambina esploratrice nella notte prima di HalloweenGaetano Marino
La notte di Halloween e la caccia alle streghe nella casa dei mostriGaetano Marino
Hansel e GretelFratelli Grimm
BiancaNeve e i sette naniFratelli Grimm
BarbabluCharles Perrault
Il Principe RanocchioFratelli Grimm
Storia di uno che se ne andò in cerca della pauraFratelli Grimm
La signora Trude, ovvero madama GertrudeFratelli Grimm
Il diavolo e sua nonnaFratelli Grimm
DognipeloFratelli Grimm
I tre capelli d'oro del diavoloFratelli Grimm
La strega e la sorella del SoleAleksandr Nikolaevic-Afanasev
L'osso che cantaFratelli Grimm
Il bimbo che fu rapito dalle fateFiaba Celyica
La donna che riuscì a mettere nel sacco i follettiFiaba Celtica
Il principe senza pauraFratelli Grimm
Il gineproFratelli Grimm
Il diletto OrlandoFratelli Grimm

Siete pronti ad entrare in una storia piena di paura? Bene, allora se avete coraggio varcate la soglia, sedetevi e ascoltate. Vi ritroverete in una casa piena di avventure spaventose. Storie provenienti dal mondo classico: Grimm, Andersen, Capuana, Mitologia e Favole; sino alle brividose storie per la notte di Halloween. Coraggio, entrate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *